AOPA Italia replica sull’aeroporto di Bresso

AOPA Italia ha pubblicato oggi sul proprio sito il documento della Prefettura di Milano che obbliga a inviare un’email tre ore prima di ogni decollo e di ogni atterraggio dall’aeroporto di Bresso come vi avevamo anticipato in un precedente articolo.

Vi copiamo il commento in merito di AOPA in attesa di nuovi sviluppi

“URGENTE DA CONDIVIDERE
Sul sito AOPA è PUBBLICATO il documento della Prefettura di Milano relativo alle restrizioni con preavviso che saranno in vigore a LIMB. ( dopo il NOTAM attuativo che non è ancora stato emesso ). Nel frattempo ci preme sottolineare che nessuna azione è necessaria fino ad avvenuta pubblicazione da parte di ENAC.
Ricordiamo anche che NESSUN CONTROLLO DOCUMENTI è richiesto né previsto dal decreto da parte di soggetti terzi diversi dalle forze dell’ordine o dai Funzionari ENAC.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *